Che sia incompetenza?

Si, e’ stato un vento molto forte quello che circa un mese fa ha fatto letteralmente piegare gli enormi segnali posti su alcuni passaggi pedonali del Lido di Venezia. Ora a Mamamocco l’isola pedonale creata appositamente per la sicurezza e’ stata transennata perche’ dichiarata pericolosa. Davanti all’ asilo Delfino un segnale giallo sembra piu di la che di qua….

E’ stato un vento forte, sicuramente… un evento straordinario… ma poi esci, vai in terraferma e veni centinaia di segnali uguali, magari un po’ piu’ piccoli, perche’ al Lido facciamo sempre le cose in grande… e sono li’ da anni, “turgidi e vittoriosi”, come diceva Alberto Sordi.

Ma allora io mi domando: ” non e’ che al Lido siamo incompetenti?”. Si, perche’ poi vedo come sono state rattoppate le strade nel tratto Malamocco-Terreperse, dove il nuovo asfalto si e’ gia’ sgretolato dopo appena un mese, creando delle buche peggiori di quelle che c’erano prima.

Incompetenza al vertice trasmette incompetenza alla base della piramide, c’e’ poco da fare…

Il ritorno…

Tag

, ,

10372597_644129365679738_6512645037085843323_nIniziai questo blog un po’ per scherzo un po’ per testare l’ evoluzione degli articoli nel “content marketing” e dopo un po’ sempre per motivi di lavoro, ho dovuto temporaneamente accantonare l’ idea di tenere aggiornato un blog che parli del Lido di Venezia.

I tempi sono pero’ diventati ardui, e al Lido sta prendendo possesso sempre di piu’ una classe politica e manageriale che sta speculando su questa bellissima striscia di terra tra la laguna e il mare.

Non posso piu’ stare in silenzio, ho bisogno di esternare il mio rammarico su cio’ che sta accadento al Lido di Venezia.

Ripartiro’ da qui, dal buco della mostra del cinema, dal rifacimento speculativo del piazzale SM Elisabetta, dall’ ospedale al Mare, dal Mose, dalle aree gricole che improvvisamente diventano edificabili, e chi piu’ ne ha piu’ ne suggerisca.

Vorrei inoltre invitare persone che hano voglia di scrivere di contattarmi, in modo tale da poterle accreditare come editori e di poter aiutarmi in questo progetto.

Cosa ne dite? Possiamo creare qualcosa del genere?

Lido di venezia.it di nuovo primo

Tag

, , ,

Tempo fa, a causa dell’ ultimo update do google, il sito lidodivenezia.it era letteralmente SPARITO dalla ricerca, probabilmente perche’ era stato inserito un lettore automatico di notizie per offrire un servizio di infirmazione, e per il motore di ricerca e’ stato considerato come contenuto copiato.

Dopo un lavoro certosino di pulizia, inserimento nuovi contenuti originali, risettaggio di tutti gli URL unici, il sito e’ tornato in prima pagina, primo, dopo l’ inattaccabile wikipedia.

Mi do’ una bella pacca sulla spalla da solo, complimenti di nuovo per un’ altra prima posizione!

Colgo inoltre l’ occasione per pubblicizzare un nuovo sito del lido di venezia: http://www.lidodivenezia.tv.it , nel quale abbiamo inserito un telegiornale virtuale con aggiornamento settimanale, un grandissimo sforzo di redazione per creare una cosa unica per la nostra isoletta, spero tanto che i nostri lettori incomincino ad usare questa pagina per rimanere informati sul lido di venezia.

Il sito ha inoltre una community, per scambiarsi idee, pareri, o per semplicemente chattare un po’ e tener uniti i lidensi

Viaggi benessere in Italia

L’ italia è un paese noto per l’ arte, le città antiche, la buona tavola e soprattutto per il buon vivere. Già perchè oltre che a portare sulla nostra tavola il meglio dei prodotti mediterranei e leggeri abbiamo anche mete rinomate per il viaggiatore che nel nostro paese vuole rinfrancare corpo e spirito.

Famose sono le mete Benessere in Trentino , dove si puo’ gioire di una vacanza all’ insegna della naturalità e dello star bene con se stessi, immergendosi in paesaggi mozzafiato e in attivita’ sportive rilassanti.

Nel cercare un Hotel Benessere in Trentino si ha solo l’ imbarazzo della scelta, perche’ tutti gli hotel attrezzati offrono il Top nel servizio e nella ricerca dell’ offerta piu’ rilassante per i propri ospiti.

Benessere in Trentino e’ gastronomia, significa fornire al corpo alimenti coltivati in modo sano e in luoghi incontaminati;

Benessere in Trentino e’ movimento, camminare, raccogliere funghi e bacche, pedalare.

Inoltre e’ relax, il dolce far niente, sedersi su un prato a guardare le nuvole e gioire della pace dei boschi.

Google dance o pirateria?

Tag

, ,

Lido di Venezia – Da circa 3 settimane, forse a causa dell’ ultimo google update e’ sparito dal ben noto motore di ricerca il nostro beneamato lidodivenezia.it . Cosa assai strana, perche’ era 3 anni che primeggiava in assoluto per la ricerca Lido di Venezia. Ora, in concomitanza ad accordi turistici proloco, consorzio venezia e pellestrina, unitravel , ricevo anche strani messaggi da google di variazioni alle mappe, ecc…

Un lavoro accurato di marketing gettato in pasto agli squali… chissa’… oppure strane strategie dettate dall’ invidia?

 

La guerra dei poveri?

Mi complimento con la Pro-Loco del Lido di venezia e con il consorzio di promozione turistica del Lido di Venezia e Pellestrina per l’ ottimo lavoro che stanno facendo con il loro sito venicelido.eu.
Premetto che collaboro da anni con il sito lidodivenezia.it , e con mia grande sorpresa, vedo che lo stanno copiando ALLA GRANDE ! Stesso template, stessi colori… mi sembra bene, o e’ poca fantasia, o e’ voglia di rubarti le idee, visto che lidodivenezia.it e’ primo da anni per la ricerca…
Adesso ho speso una giornata a cambiare il template, a voi via libera!!!

…Per gli ambientalisti, verdi, ecc… del Lido di Venezia

Tag

, , ,

…vi siete accorti che nel piazzale La fontaine, dove c’e’ il Cason per intenderci, e’ improvvisamente sorta una costruzione nei giardinetti espropriati e che i platani, istituzione per i Verdi del Lido, sono stati rasi al suolo?
Si tratta per caso di disattenzione e di grosse tangenti?
A voi l’ ardua sentenza.

Vi prego di commentare….

Lido di Venezia – Inizia cosi’ un articolo apparso sul Sole 24 Ore:

Gianfranco Mossetto (EstCapital Sgr): «Tre nuovi fondi per la fine dell’anno»

“È nota soprattutto per la grande riqualificazione che sta portando avanti al Lido di Venezia, con un impegno complessivo di oltre un miliardo di euro, e gli operatori del real estate identificano EstCapital Sgr come uno dei maggiori player italiani, con asset under management di 1,6 miliardi e 16 fondi operativi. Parliamo con Gianfranco Mossetto, presidente e fondatore, delle strategie per il futuro.”

…..adesso vi prego, lidensi: ma dov’e’ questa riqualificazione?

La voragine di amianto alla mostra del cinema?

Un cumulo di macerie al fortino di malamocco?

Un ospedale distrutto della sua utilita’ e storia?

L’ ombra della cricca, forse il progetto della darsena, come quella di Imperia?

Sveglia, gente Sveglia……